NEWS

PREVENTIVO o CONFERMA D'ORDINE... QUESTO E' IL PROBLEMA...

Oggi voglio parlarti di una cosa che nessun venditore di finestre dice ma che sono sicuro ti aprirà gli occhi.

Se andando a fare la spesa al supermercato sappiamo a cosa dobbiamo stare attenti, quando è ora di acquistare dei serramenti ci troviamo sempre impreparati.

Quando vai a fare la spesa infatti prima di scegliere se mettere il prodotto nel carrello sai il prezzo esatto. Perché con i serramenti invece non è così?

Voglio spiegarti esattamente cosa succede quando firmi il preventivo.

 

PERCHE’ VOGLIO DIRTELO

Perché mi sento frustrato tutte le volte che sento la solita storia. L’ultima qualche giorno fa con la signora Celestina (nome di fantasia per rispetto della privacy) di Piancogno.

 

Cliente: “…guarda lascia perdere, se torno indietro. A parte che è da Ottobre che devono venire a sistemare la cornice fermavetro che era sbagliata, siamo a Marzo e nessuno si è ancora fatto sentire nè vedere. Poi mi sono incavolata perchè la fattura non era dell'importo pattuito. Nel preventivo hanno fatto un prezzo poi dicono che dal sopralluogo è emerso che c'erano delle modifiche. Senza però dirmelo. Come faccio a sapere se è reale e se quello che mi vogliono far pagare in più me l'avrebbe fatto pagare anche un altro serramentista? E quanto me lo avrebbe fatto pagare un' altra azienda? A qusto punto non so più se era l'azienda più conveniente ma oramai..."

 

Io: “Bhè, mi dispiace davvero molto. Alla fine ci abbiamo rimesso in due ma la cosa che più rimpiango è di non avertelo spiegato prima dato che so che molti colleghi lavorano così (non è una critica ognuno ha il proprio modo di lavorare).

Posso chiederti perché sei andata da Pinco Pallino Serramenti? “

 

Cliente: “Perché costava meno...”

 

Ti risparmio il resto della conversazione.

 

PERCHE’ E’ IMPORTANTE SAPERE QUESTO

Se sei a conoscenza di questa cosa, una volta che hai scelto l'azienda che dovrà farti i lavori chiedi di produrre la conferma d’ordine e chiedi di firmare quella e non il preventivo. In questo modo non ci sarà nessun tipo di imprevisto.

Non pagherai nemmeno un centesimo in più e nel caso non ti venisse fatto un lavoro o ti venisse fatto male hai un documento che ti tutela. Con scritto che doveva essere fatto e come.

Se non credi a quello che sto dicendo fatti un giro tra le recensioni di Google dei serramentisti presenti in Valle Camonica e capirai di cosa sto parlando.

 

LA DIFFERENZA

Innanzitutto devo spiegarti che differenza c’è tra un preventivo e una conferma d’ordine.

Un preventivo è un documento che prevede, in maniera preventiva (come dice la parola stessa), quello che potrebbe essere la spesa per sostituire, per esempio, i serramenti di casa tua.

Molto spesso il preventivo ti viene fatto senza addirittura aver fatto il sopralluogo. Su questo non voglio anticipare nulla perché ne parlerò prossimamente però… mi spieghi come può un professionista fare il preventivo per sostituire i tuoi serramenti, nella tua abitazione, nella tua specifica situazione senza aver fatto un sopralluogo?? Sarebbe come se il dottore ti dicesse che patologia hai senza visitarti.. Non ti sembra che ci sia qualcosa che non va???

Torniamo a noi. Il serramentista ti fa un preventivo dove stima dei costi. Nel preventivo quasi sempre, in fondo, riporta la dicitura S.E.&O. Sai cosa significa? Vuol dire salvo errori e omissioni. Quindi non è mai colpa sua se il prezzo lievita.

La conferma d’ordine invece è un documento che segue l’accettazione del preventivo ed è un vero e proprio contratto. Viene sempre e solo fatta dopo il rilievo misure esecutivo! Quindi poi il serramentista non ha più scuse! Il lavoro lo ha visto! Questo tutela entrambi perché dice cosa deve fare il serramentista e cosa deve fare il cliente. Quali sono gli oneri e le responsabilità di uno e dell’altro. Stabilisce con precisione tutti i dettagli: l’intestazione dell'ordine, le caratteristiche esatte, precise e complete dei serramenti scelti, le finiture scelte, le dimensioni, le mani di apertura, i metodi di pagamento, i tempi. Tutto, ma proprio tutto. Questo documento è un arbitro che dice chi ha ragione e chi ha torto nel caso di errori e/o dimenticanze.

 

RICAPITOLANDO

Paragonare un preventivo con l’altro non serve a nulla. Dipende dal modo in cui un professionista ha “previsto” di eseguire i lavori. Quindi innanzitutto dovresti chiedere come ha pensato di procedere (progettazione sui nodi di posa, il trasporto, il tiro al piano, lo smaltimento, tipo di finitura, ecc..). Cosa è incluso e cosa è extra. Inoltre va capito se un serramentista è "uscito basso" perché tanto poi ti addebita qualcosa in fattura per riuscire a guadagnare il giusto oppure è stato “sul buono” avendo magari anche possibilità di poterti scontare qualcosa qualora i lavori si concludano senza intoppi.

Quindi scegli solamente tra serramentisti che ti fanno firmare la conferma d’ordine dove il prezzo è fisso e non variabile! Quelli che fanno firmare il solo preventivo scartali a priori, potresti farti molto male. Se ti serve posso metterti in contatto con persone che hanno vissuto questa pessima esperienza.

 

BELLICINI PORTE E SERRAMENTI da circa 10 anni lavora solamente con conferma d’ordine. Fino a che l’ordine non è completo con tutti, ma proprio tutti i dettagli, l’ordine non va avanti. Chiedete a chi ci ha scelto e vedrete che vi confermeranno quanto scritto qui sopra. Lo testimoniano i clienti soddisfatti con le loro recensioni, leggile 

 

 

Tu cosa ne pensi? Lasciami la tua opinione o raccontami la tua esperienza... 

 

Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che questo contenuto ti è stato utile.

 

Ti invito quindi a mettere mi piace sulla nostra  e a farmelo sapere  in questo modo potrò ricompensarti con un gadget che ti sarà molto utile!!

 

Se vuoi restare aggiornato su tutto ciò che le aziende di serramenti non ti diranno mai 

 

Grazie per avermi dedicato del tempo. A presto.

 

Riccardo Bellicini